Rassegna stampa formazione e catechesi

L’Ecce homo tra iconografia e mistica

William Dyce San Giovanni prende nella sua casa MariaWilliam Dyce San Giovanni prende nella sua casa MariaL’immagine di Gesù flagellato e coronato di spine – l’Ecce homo – ha avuto un ruolo importante nell’itinerario spirituale di santa Teresa d’Avila (1515-1582). Altrettanto lo è stato per diversi altri mistici dei secoli coevi, come ad esempio la venerabile clarissa Francesca Farnese (1593-1651) come mostrano le sottostanti composizioni dedicate alla contemplazione di Gesù nell’Orto composta dalla venerabile clarissa Francesca Farnese (1593-1651).

A Giesu flagellato

Flagellato ti miro, e posso, ahi lassa,
Così mirarti, e non morir di doglia!
Quella sferza crudel, che à tè trapassa,
In mille parte la sacrata spoglia
A me non giunge, è in questo cor non bassa
Segnal’alcun, né di patir l’invoglia!
Ahi, che ben di macigno è questo core,
Se non lo spezza il tuo mortal dolore.


Alla Coronatione di spine

Ahi chi non moverassi a doglia, e pianto,
In rimirar il Dio dell’universo
De’ Signore il Signore, de’ Santi il Santo,
Da capo à piè tutto di sangue asperso;
Il scettro vile, il vergognoso manto,
Li sporchi sputi ond’è tutto consperso.
E quelle dolorose acute spine,
Che trapassar le tempie alme, e divine.

Per un approfondimento cfr.Da santa Chiara a suor Francesca Farnese. Il francescanesimo femminile e il monastero di Fara in Sabina, a cura di S. Boesch Gajano e T. Leggio (Sacro/santo, 21), Viella, Roma 2013.

Altre poesie della venerabile in: 


http://www.ilcattolico.it/rassegna-stampa-cattolica/formazione-e-catechesi/a-giesu-orante-nell-orto.html









Giovedì della III settimana di Pasqua

B. Francesco Venimbeni, sacerdote O.F.M. (1251-1322)

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.