Contro il logorio del laicismo moderno

palmaroQuesto simpatico "manuale di sopravvivenza per i cattolici" è un testo agile, quotidiano e umoristicamente serio adatto a tutti coloro che prendono sul serio e con gioia il loro vivere la sequela di Gesù. Prendere sul serio significa anche affrontare la realtà con le motivazioni profonde del nostro essere cattolici ma anche con l'umorismo tanto utile per "sgonfiare" la supponenza laicista, il buonismo del politically correct e le untuosità continue dei luoghi comuni dei "cattolici adulti".

La scuola, il lavoro, l'etica laica, il rapporto Chiesa-stato, dialogo interreligioso, ecc.. nulla viene tralasciato in questo simpatico testo. Ma attenzione! Come dicono gli autori, il libro è un medicinale, usare con cautela.

Principio attivo: dottrina cattolica 100%

Eccipienti: Ironia, umorismo, rfilessione, analisi, arrabbiatura, quanto basta..

Indicazioni: nichilismo, indifferentismo, comunismo di ritorno, teo progressismo, cattocomunismo...

Insomma come il buon vecchio "Cynar" un libro da degustare con gusto e lentamente.