Rassegna stampa Speciali

FromWeb: Quei rifugiati iracheni che da tutto il mondo seguono il viaggio del Papa

Un barlume di speranza, riconoscenza, un invito all’unità… Ecco cosa sperano i cristiani iracheni rifugiati in giro per il mondo e rintracciati da i-Media. Per poter un giorno tornare a calcare il suolo patrio, essi dicono oggi il loro auspicio di veder arrivare una certa stabilità politica ed economica nel Paese.

Continua su Aleteia Italia



-> VD anche

Viaggio apostolico in Iraq - tutti i discorsi in ordine cronologico di emissione



Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.