Rassegna stampa Speciali

Il libro sul celibato: un chiarimento di monsignor Gänswein

Monsignor Georg GänsweinIl Prefetto della Casa Pontificia e segretario particolare del Papa emerito ha dichiarato che Benedetto XVI non aveva autorizzato la doppia firma come co-autore per il saggio del cardinale Sarah

VATICAN NEWS

Monsignor Georg Gänswein, Prefetto della Casa Pontificia e segretario particolare del Papa emerito ha rilasciato alle agenzie Kna e Ansa una dichiarazione in merito al libro sul celibato in uscita domani in Francia con le firme di Benedetto XVI e del cardinale Robert Sarah.

“Posso confermare che questa mattina, su indicazione del Papa emerito, ho chiesto al Cardinale Robert Sarah di contattare gli editori del libro pregandoli di togliere il nome di Benedetto XVI come co-autore del libro stesso, e di togliere la sua firma anche dall'introduzione e dalle conclusioni”.

“Il Papa emerito infatti sapeva che il Cardinale stava preparando un libro – ha aggiunto Gänswein  - e aveva inviato un suo breve testo sul sacerdozio autorizzandolo a farne l'uso che voleva. Ma non aveva approvato alcun progetto per un libro a doppia firma, né aveva visto e autorizzato la copertina. Si è trattato di un malinteso, senza mettere in dubbio la buona fede del Cardinale Sarah”.

© http://it.radiovaticana.va - 14 gennaio 2020


Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.