Rassegna stampa Speciali

Abusi. Nessun comportamento scorretto di Ratzinger da arcivescovo di Monaco Frisinga. Lo accusano di aver consentito il servizio pastorale a un prete pedofilo

Abusi. Nessun comportamento scorretto di Ratzinger da arcivescovo di Monaco Frisinga. Lo accusano di aver consentito il servizio pastorale a un prete pedofiloIl Papa Emerito Benedetto XVI tiene a chiarire la propria posizione riguardo all’accusa di aver conferito, al tempo de suo episcopato a Monaco di Baviera, un incarico pastorale ad un sacerdote reo confesso di abusi su minori. Il fraintendimento riguarda la presenza del futuro Papa a una riunione nella curia arcivescovile il 15 gennaio 1980. In un primo momento Ratzinger non ricordava di aver partecipato a quella riunione e negò la circostanza.
Leggi su www.farodiroma.it