FromWeb: Settimana Santa: i bambini della Casa famiglia “Tetto Casal Fattoria” alla Via Crucis con Papa Francesco

Anche per quest’anno a causa della pandemia di coronavirus Covid-19, la Via Crucis con Papa Francesco si svolgerà in piazza San Pietro, e solo un ristretto numero di persone potrà parteciparvi. Tra questi anche una rappresentanza dei bambini e dei ragazzi della Casa famiglia “Il Tetto Casal Fattoria”, incaricati di realizzare i disegni che illustreranno le 14 stazioni. “È arrivata un po’ a bruciapelo con una telefonata ed un invito che abbiamo accolto con grande emozione e molto entusiasmo, sia i grandi che i piccoli”, racconta al Sir Caterina Amendola, responsabile della comunicazione e consigliera del CdA della Cooperativa sociale Il Tetto Casal Fattoria, impegnata con gli altri educatori e volontari a spiegare il lavoro da compiere ai circa 100 tra bambini e ragazzi, di diverse religioni e culture, “abbiamo raccontato ai bambini questo percorso in 14 tappe, questa storia di una salita faticosa, di un percorso doloroso, in cui però si incontrano anche l’amore, l’amicizia, la speranza. Dopo questo racconto, i ragazzi hanno interpretato e disegnato questa storia e quello che maggiormente li aveva colpiti. Ognuno a modo suo ha rielaborato quello che aveva ascoltato e poi ci ha messo un po’ anche di se dentro”.
Leggi su Agenzia Sir

Martedì della II settimana di Pasqua

B. Rolando Rivi, seminarista e martire (1931-1945)

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.