FromWeb: Italia Il presidente Mattarella scrive al vescovo Redaelli: "Gorizia-Nova Gorica, un futuro comune esemplare per l'Europa"

(Il Piccolo)Il presidente della Repubblica ha risposto con un biglietto autografo al messaggio di ringraziamento che l'Arcivescovo gli aveva indirizzato dopo il discorso di fine anno --  "La sua lettera di condivisione delle mie parole su Gorizia - Nova Gorica nel messaggio di fine anno è, per me, motivo di fiducia nella prospettiva di nuovo e proficuo futuro comune, esemplare per tutta Europa". A scrivere queste parole, indirizzate al vescovo di Gorizia Carlo Redaelli è stato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in persona, che è così intervenuto per la seconda volta sulla vittoria di Nova Gorica e Gorica quali capitali europee della cultura per il 2025. 
Leggi su ilsismografo.blogspot.com