Il Covid, i medici, le ragionevoli cure. Sul confine si vede chiaro

La bioetica continua a essere il convitato di pietra di questa emergenza pandemica, e come ogni ospite incombente ma invisibile ci si accorge di lei solo se si osserva attentamente ciò che accade. Stanno infatti emergendo esigenze e dilemmi impensabili fino a un paio di anni fa, mettendo alla prova un sistema di pensiero che molti ritenevano ormai consolidato, ma che adesso fa fatica a trovare soluzioni.
Leggi su Avvenire.it

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.