Ciccarelli (Forum Ass. Familiari): «Assegno Unico è una svolta, ma troppa burocrazia e poca informazione»

Con un nuovo decreto, il governo Draghi ha introdotto, dal 1° luglio 2021, l’assegno unico per figlio, che verrà versato mensilmente ai genitori a partire dal settimo mese di gravidanza, fino al diciottesimo anno di età, con maggiorazioni specifiche dal terzo figlio in su, per i disabili, le famiglie monogenitoriali e quelle a basso reddito. L’ importo è di circa 250 euro ma la cifra è attualmente in via di definizione.  Una vittoria, come l’ha definita il Forum delle Associazioni Familiari, nonostante alcuni recenti disguidi nella riscossione del sussidio. Ne abbiamo parlato con la dottoressa Emanuela Ciccarelli vicepresidente del Forum delle Associazioni Familiari. Leggi su www.provitaefamiglia.it

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.