Rassegna stampa formazione e catechesi

L'altare è Cristo

altare e parola

L'altare è Cristo.
Non solo massimo rispetto, dunque,
ma anche gratitudine per chi lo bacia a nome nostro.
In quell'altare, infatti, è presente anche tutto l'umano
sofferente e piagato
concretamente segnato dalla croce e dall'offerta
che attende il bacio dei tempi finali
per la Redenzione dell'io e del noi.
Baciamo dunque l'altare
baciamo dunque le ferite dei fratelli.
Culmen et fons.

PiEffe

Share this post

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.