Rassegna stampa formazione e catechesi

Agostino Marchetto: Giovanni Paolo II, il Papa della Famiglia

Papa Giovanni Paolo II La FamigliaAgostino Marchetto

L'Ed. Solfanelli, Chieti 2020, p. 54, su una mia pubblicazione dal titolo "Giovanni Paolo II, il Papa della Famiglia", con Lettera di Papa Francesco a me diretta a tale riguardo. Essa è per festeggiare anche i miei 80 anni di vita e 35 di episcopato.
Ho pensato sia cosa a voi gradita riceverne l'acclusa scheda da me formulata. Eccola:

Nel contesto del Convegno “Giovanni Paolo II, il Papa della Famiglia”, “un ricordo a 100 anni dalla sua nascita”, tenutosi in Campidoglio mercoledì 30 ottobre 2019 nella Sala Pietro da Cortona – Musei Capitolini, l'Autore intervenne con una Conferenza storico-teologica atta a render ragione del titolo “Il Papa della Famiglia”, il cui testo inviò in anticipo a Papa Francesco, che ebbe la bontà di rispondere con Lettera qui riprodotta.
 
 
In essa Sua Santità manifesta il Suo apprezzamento al «valido contributo
volto ad approfondire il pensiero sulle tematiche della famiglia così come emerge negli interventi del sacerdote, del vescovo, del Papa Karol Wojtyla. Nel corso della sua esistenza, egli ha incessantemente indicato alla Chiesa e alla società l’esigenza di tutelare e promuovere la famiglia, costituita da un uomo e una donna, quale cellula vitale dell’umanità. Come ebbe a dire nell’ Esortazione Apostolica  Familiaris consortio: “L’avvenire dell’umanità passa attraverso la famiglia! È, dunque, indispensabile ed urgente che ogni uomo di buona volontà si impegni a salvare ed a promuovere i valori e le esigenze della famiglia” (n. 86).
 
Orbene i sentimenti e pensieri, gli orientamenti ed auspici, e tale devozione espressi nella Lettera francescana non sono occasionali, e lo dimostra l'Autore nella Prima Parte di questo volumetto ("citazione di Papa Francesco") in modo ne risulti chiaramente il Vescovo di Roma come sostenitore delle ragioni alla base del titolo del libro, con l'aggiunta di "Magno", dopo il nome di Giovanni Paolo II, cosa che appare dal titolo del libro-intervista di Luigi M. Epicoco, ampiamente qui riportata.

Nella stessa linea è la memoria dell' intervento pontificio per i 25 anni dalla promulgazione dell’Enciclica  Evangelium Vitae di san Giovanni Paolo II sul valore e sulla inviolabilità della vita umana e la "rivelazione" dello spunto papale che ha dato origine a questo libricino.
 
Nella Seconda Parte l'Autore dà le ragioni a posteriori del titolo, partendo dalla Personalità carismatica di San Giovanni Paolo II ed illustrandola grazie alle catechesi delle udienze generali d'inizio pontificato sull’amore e la teologia del corpo. Segue un esame approfondito dell' Esortazione Apostolica  Familiaris  Consortio e la "scalata" all' "ultimo picco della cordiliera di montagne dedicata alla famiglia", che é "la via della Chiesa". Dopo il significativo auspicio, che ricorda gli interventi alla Commissione conciliare della Chiesa nel mondo contemporaneo di Mons. Wojtyla, ricchi Indici concludono l'opera.

-> VD anche
Giovanni Paolo II, il Papa della famiglia


XIX Domenica del Tempo Ordinario

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.