Rassegna stampa formazione e catechesi

Catholic Redirect News: Catechismo cantato

Intorno alla metà del Settecento sant’Alfonso Maria de’ Liguori comincia ad arricchire il suo lavoro pastorale fra i poveri del Regno di Napoli con la pratica di alcune Canzoncine spirituali in dialetto e in italiano. Alfonso le compone descrivendo con grande semplicità e passione l’amore di Dio per gli uomini. Così il missionario, impiegando impianti musicali che traggono spunto da temi popolari, insegna ai “lazzari” i fondamenti del cristianesimo, li rende protagonisti dei cerimoniali liturgici e perpetua l’uso consolidato del canto popolare come forma speciale di catechismo. In Italia questo genere di espressività musicale religiosa ha avuto grande rilievo già a partire dalla esperienza francescana raggiungendo punte di grande intensità spirituale con la diffusione delle Laudi medievali. Un genere che si rinnova nel Cinquecento con san Filippo Neri che dà vita a un ricco repertorio il cui ricordo è ancora vivo in molte comunità legate all’esperienza degli oratori filippini. 
Leggi su Osservatoreromano.va

Lunedì della II settimana delle ferie del Tempo Ordinario

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.