Rassegna stampa etica

Gender /Gandolfini: Una farsa la convocazione al MIUR. Basta ambiguità

no gender nella scuola"La convocazione al MIUR delle associazioni dei genitori del FONAGS per ricevere l'elaborato della Commissione sulle Linee Guida per l'applicazione del comma 16, art. 1 della legge Buona Scuola - ove si parla di lotta alle discriminazioni sulla base dell'identità e dell'orientamento di genere - si è rivelata una vera farsa", dichiara Massimo Gandolfini, presidente del Comitato Difendiamo i Nostri Figli, anima dei due ultimi Family Day.
"Il documento non è stato consegnato ai presidenti delle associazioni, asserendo che esso deve ancora passare per l'approvazione dei competenti Ministri, Pubblica Istruzione e Pari Opportunità.
Oltre a stigmatizzare un comportamento palesemente irrispettoso nei confronti dei presidenti e delle associazioni da essi rappresentate, dobbiamo confermare la nostra preoccupazione", prosegue Gandolfini. "Sperando di venire smentiti dai fatti, abbiamo la sensazione che la questione di fondo sia scippare i genitori del ruolo decisionale che in primis spetta loro, a vantaggio di impostazioni ideologiche tipiche del politicamente corretto".
"Ci chiediamo - si interroga Gandolfini - quale spazio di modifica potrà esserci su un documento che ha già ottenuto il sostegno del Governo. Il confronto e il dialogo vengono ancora una volta negati con imposizioni autoritarie. I genitori del Family Day confermano che, se non si uscirà da ogni ambiguità, riconoscendo apertamente la libera scelta della famiglia in temi eticamente sensibili - quali l'educazione all'affettività e alla sessualità - e dichiarando che nella storia e nella cultura italiana esistono solo due generi - due sessi - non mancheranno di fare sentire alta la loro voce".
"Avevamo evidentemente ragione - conclude Gandolfini -, nel dichiarare che l'indole autoritaria dell'esecutivo, e le strategie contro la vita e la famiglia, vanno fermate con tutti i mezzi democratici possibili".

Roma, 06 luglio 2016

Comitato Difendiamo i Nostri figli
Ufficio Stampa Cell. 393 8182082

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.