Rassegna stampa etica

Catholic Redirect News: Ru486. Casini (Mpv): “La nuova procedura serve a impedire lo sguardo sul concepito e a banalizzare l’aborto”

La pillola abortiva Ru486 potrà essere assunta, senza ricovero obbligatorio, fino alla nona settimana di gestazione: è quanto prevedono le nuove linee di indirizzo per l’interruzione volontaria di gravidanza, che saranno emanate dal Ministero della Salute, come annunciato sabato 8 agosto, in un tweet, dal ministro Roberto Speranza. "Uno scenario tristissimo di morte e solitudine", commenta al Sir Marina Casini Bandini, presidente del Movimento per la vita italiano.
Leggi su Agenzia Sir