Rassegna stampa etica

Prioritaria la formazione spirituale di sacerdoti e seminaristi

Nell’udienza ai superiori e agli alunni dell’Almo Collegio Capranica di Roma, guidati dal Cardinale vicario Camillo Ruini, il Papa ha ribadito il primato della dimensione spirituale nella formazione di seminaristi e sacerdoti.

Nell'incontro tenutosi il 19 gennaio scorso e che si svolge come tutti gli anni in prossimità della festa di Sant’Agnese, Patrona del Collegio, il Papa ha ricordato la “storia secolare” e la “lunga tradizione di fedeltà alla Chiesa e al suo supremo Pastore” di questa istituzione, fondata nel 1457 dal Cardinale Domenico Capranica.

Il Cardinale Capranica, di cui quest’anno ricorrono i 550 anni della morte, intuì “che la riforma auspicata non avrebbe dovuto riguardare soltanto le strutture ecclesiastiche, ma principalmente la vita e le scelte di coloro che nella Chiesa erano chiamati ad essere, a qualunque livello, guide e pastori del Popolo di Dio”, ha affermato il Papa.

Curò quindi in modo particolare “la dimensione spirituale nella formazione dei futuri ministri” regolando “in maniera completa i diversi aspetti della formazione dei giovani alunni”. Continua su ZENIT

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.