Rassegna stampa etica

Nessun partito ha il diritto di parlare in nome della Chiesa

“Rettitudine morale, competenza comprovata nell’ambito della vita politica e civile, testimonianza di vita”. Sono questi alcuni dei parametri indicati dai vescovi polacchi ai fedeli in vista delle elezioni politiche previste in Polonia il prossimo 21 ottobre.  Continua su RV