Rassegna stampa etica

La verità politica non è la verità antropologica

Che "la laicità sia il cuore della differenza cristiana" - come ha scritto lo scorso mercoledì 4 luglio Rosy Bindi in una bella e pacata lettera al "Foglio" - è affermazione forse troppo sintetica, e quindi aperta a possibili fraintendimenti, ma pur condivisibile per coloro che ben percepiscono quanto arduo sia il cammino verso la conquista di una sana laicità da parte delle altre grandi religioni monoteistiche: in queste infatti non solo è assente, ma è addirittura introvabile (nemmeno per equivalenti) il precetto di dare a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio. Continua su Avvenire