Rassegna stampa etica

Il «popolo della moratoria» cresce. E alza la voce

Una moratoria europea con cui sospendere subito, e per i prossimi cinque anni, gli esperimenti sulle cellule embrionali: questa la proposta lanciata lo scosrso 21 novembre sulle pagine di «Avvenire» da Eugenia Roccella, all'indomani delle straordinarie scoperte sulla riprogrammazione di cellule umane adulte annunciata da gruppi di scienziati americani e giapponesi. Nelle ultime due settimane quella proposta è stata condivisa, sottoscritta, diffusa, fino ad arrivare all'orecchio delle stesse istituzioni europee. Qui di seguito facciamo il punto della adesioni, rinnovando gli indirizzi e i numeri utili cui rivolgersi per aderire all'iniziativa.  Continua su E' Vita