Rassegna stampa etica

Il giurista. «È in gioco la libertà di tutti»

Natalino Irti, avvocato e accademico liberale: l’articolo 1 è labile, sul 4 rischiamo un abisso interpretativo. «Tocca alla legge e non al giudice definire l’azione vietata».
 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.