Franco Grillini Porta a Porta 2009Fonte: Facebook

 L'OMS definisce l'omosessualità una "variante naturale del comportamento umano".

Questa definizione è conosciuta da tutti. Pochi invece conoscono il disturbo F66.1 (definito "orientamento sessuale non desiderato"), inserito nella Classificazione Internazionale delle Malattie (ICD, International Classification of Diseases) dell'OMS e definito dall'APA "orientamento sessuale egodistonico".

Il disturbo F66.1 riporta quanto segue:

"L’identità di genere o la preferenza sessuale (eterosessuale, omosessuale, bisessuale o prepuberale) non è in dubbio, ma l’individuo desidererebbe che fosse diversa a causa di disordini psicologici e del comportamento associati, e può cercare un trattamento per cambiarla."

Si può notare come l'OMS definisce l'omosessualità come "variante naturale", pur non essendoci un'origine genetica, ma allo stesso tempo ammette la possibilità di una situazione egodistonica.

L'OMS specifica poi che le terapie devono essere rivolte verso l'adeguamento della mente all'orientamento sessuale dichiarato attraverso una specifica cura.

Sembra quantomeno curioso però che, nei casi di disforia di genere dove la mente non accetta il proprio corpo, l'APA invita i specialisti ad adeguare il corpo alla mente.

Per cui per le organizzazioni internazionali va bene la terapia riparativa dei transessuali, definita "riassegnazione di genere", ma non quella di omosessuali, ritenuta tra le principali cause dei suicidi degli omosessuali in quanto l'egodistonia sarebbe dovuta esclusivamente all'interiorizzazione dell'ostilità sociale ("omofobia").

Nel video vi è un curioso dibattito, datato 2009, tra lo psicanalista Giancarlo Ricci e il presidente onorario dell'Arcigay, Franco Grillini. Durante il dibattito Ricci si limitava semplicemente ad informare mentre Grillini non faceva altro che negare e, dopo l'evidenza, passava alle accuse e alle insinuazioni.

Nel 2009 (e poi nel 2012) venne emesso un procedimento disciplinare nei confronti di Giancarlo Ricci. E oggi si viene a sapere (fonte Avvenire) di un nuovo procedimento nei suoi confronti prendendo come spunto un altro dibattito con Grillini (e Luxuria).


Share this post

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn


"L'articolo e le immagini sono state prese dal web al solo scopo di condividere il buono ed il bello, per il Vangelo, su questo sito, senza scopo di lucro. Nel caso di violazione del copyright, siate gentili, cortesemente, contattateci ed il materiale sara' subito rimosso. Grazie."