Rassegna stampa etica

Cinque motivi giuridici per essere contrari al Ddl Zan

Cinque motivi giuridici per essere contrari al Ddl ZanCorruptissima re publica plurimae leges” scriveva Tacito nei suoi “Annali”, chiarendo come la moltiplicazione delle leggi non assicura la qualità di un sistema politico o giuridico.

Continua su L'Opinione

Lunedì della VII settimana di Pasqua

S. Pascual Baylón, religioso O.F.M. (1540-1592)

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.