Lista rassegna stampa mondo

Papa in Belgio: la visita dal 26 al 29 settembre. I vescovi, “non ce lo aspettavamo”, “una sorpresa e una grande gioia” FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmailPrint

Una sorpresa “particolarmente piacevole” e “una grande gioia”. È l’arcivescovo di Bruxelles, mons. Luc Terlinden, a dare voce ai sentimenti della comunità cattolica del Belgio all’annuncio dato oggi dalla Santa Sede della visita che Papa Francesco farà al Paese dalla serata di giovedì 26 settembre fino a domenica 29 settembre. “La Chiesa cattolica del Belgio è molto grata a Papa Francesco per questa visita eccezionale”, si legge in un comunicato diffuso oggi dalla Conferenza episcopale belga. Nella nota, si ricorda che lo stesso Papa Francesco aveva annunciato in un’intervista rilasciata lo scorso autunno l’intenzione di rispondere positivamente all’invito delle autorità civili ed ecclesiastiche del Paese a recarsi in Belgio in occasione del 600° anniversario delle Università cattoliche di Louvain e de Louvain-la-Neuve. Mons. Luc Terlinden, ex studente di entrambe le università, parla di “sorpresa”.
Leggi su Agensir.it