Lista rassegna stampa mondo

Canada: rinviata causa Omicron la visita della delegazione dei popoli indigeni in Vaticano da Papa Francesco. Rischio di infezione è “minaccia troppo grande” FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmailPrint

“Dopo un’attenta valutazione in merito alla incertezza e ai potenziali rischi per la salute che riguardano i viaggi internazionali a causa della recente diffusione della variante Omicron”, i vescovi canadesi, l’Assemblea delle Prime Nazioni, il Consiglio Nazionale Métis e l’Inuit Tapiriit Kanatami hanno deciso “congiuntamente” di riprogrammare la visita di una loro delegazione in Vaticano spostandola “alla prima occasione possibile nel 2022”. In una nota diffusa dalla Conferenza episcopale canadese, i vescovi spiegano che “la decisione del rinvio è stata molto dolorosa e presa dopo un’attenta consultazione con delegati, familiari, leader di comunità, funzionari della sanità pubblica e la leadership di ciascuna delle tre organizzazioni indigene nazionali.
Leggi su Agenzia Sir

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.