Santi

SANT'ALESSANDRO, VESCOVO DI GERUSALEMME E MARTIRE

santo2548Originario della Cappadocia, Alessandro diventa vescovo della Città Santa di Gerusalemme di cui si prende cura fondando una biblioteca e una scuola. Riprese le persecuzioni contro i cristiani sotto Decio, viene imprigionato e muore di stenti in carcere nel 250. È venerato come martire.  (Vaticannews.va)