Lei è colei che sta, nell’itineranza del peregrinare.

maria addolorataSommo Amore
somma compassione
sommo dolore
somma donazione
somma vocazione.

In Maria prende corpo il sì perché Lei è tutta sì e pertanto si cura solo di piacere a Dio e di prendersi cura dei fratelli.

Dimentica di sé.

Trova il suo sé nello sguardo che Dio ha su di Lei.

Dio la investe compiendo ciò che Lei è. Se c’è un Bereshit quello è in Maria.

Se Cristo Gesù è il paradigma perfetto, pensato ab æterno da Dio,

per la creazione stessa e la figliolanza divina,

Maria è la risposta perfetta della creatura.

L’Amore l’ha generata, l’amore l’ha compiuta.

Nell’Amore Lei è stata,

ovunque l’Amore la portasse.

Lei è colei che sta, nell’itineranza del peregrinare.

Sommo Amore
somma compassione
sommo dolore
somma donazione
somma vocazione
somma trasfigurazione
somma Maternità.


Venerdì della XIV settimana delle ferie del Tempo Ordinario

SS. Rufina e Seconda, martiri di Roma  († sec. III)

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.