Newsletter ilcattolico.it

contact
La nostra newsletter ti consente di ricevere settimanalmente i nostri principali rilanci stampa,
le catechesi e tutti i momenti formativi e le campagne del sito.

Iscriviti, ti aspettiamo, clicca il link qui sotto per accedere alla pagina.

Pubblichiamo un testo del direttore dei Musei Vaticani che illustra la mostra dedicata al San Girolamo nel deserto di Leonardo, allestita in occasione del cinquecentesimo anniversario della morte dell’artista toscano. La mostra verrà inaugurata il 21 marzo nel Braccio di Carlo Magno; tra le testimonianze più preziose, ci sarà anche un documento dell’Archivio storico della Fabbrica di San Pietro del 1513, prestato per questa occasione, che conferma il soggiorno di Leonardo in un appartamento per lui allestito nel Belvedere Vaticano. Sono gli stessi anni in cui è certa la presenza contemporanea a Roma anche di Michelangelo, Raffaello, Bramante. Per narrare la vita di san Girolamo sono state scelte le parole del Papa emerito Benedetto XVI, pronunciate durante l’udienza generale del 7 novembre 2014.
 

Vive Cristo, esperanza nuestra

Vive Cristo, esperanza nuestra: è l’incipit del testo originale in spagnolo dell’Esortazione apostolica post-sinodale in forma di Lettera ai Giovani, che il Papa firmerà il 25 marzo prossimo, Solennità dell’Annunciazione del Signore, durante la Sua visita al Santuario Mariano di Loreto.
 
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato a Sua Santità Papa Francesco, il seguente messaggio:
 
Poche parole - dopo l’intervento così esaustivo, preciso ed esortativo del Cardinale Segretario di Stato Parolin - per rivolgere all’Ospedale Bambino Gesù, punto di riferimento di Roma, dell’Italia e del mondo in cui viene accresciuto sempre di più l’impegno collaborativo di questa realtà, un apprezzamento per quello che viene fatto.
 

Un futuro da scrivere

È in libreria dal 19 marzo il volume La Chiesa in Cina. Un futuro da scrivere (Milano-Roma, Àncora - La Civiltà Cattolica, 2019, pagine 144, euro 17), il secondo interamente dedicato alla Chiesa in Cina a cura di padre Antonio Spadaro. Il libro — aperto dalla prefazione del cardinale segretario di Stato, che pubblichiamo integralmente di seguito — fa il punto della situazione dopo la firma dell’Accordo provvisorio tra Repubblica popolare cinese e Santa Sede siglato a Pechino il 22 settembre 2018. La pubblicazione si colloca nell’ambito delle iniziative del China Forum per il dialogo di civiltà avviato da «La Civiltà Cattolica» e dalla Georgetown University, e raccoglie diversi articoli apparsi negli ultimi due anni proprio sulla rivista della Compagnia di Gesù.
 
Più che sdoganamento dell'omosessualità un delirio teologico ed antropologico. Una vera e propria apologia di un terzo polo sessuato. Un neo-creazionismo.
 

Dio nelle città

Pronti a vivere in mezzo alle città degli uomini e stare dalla parte dei più deboli, senza paura dei «poteri forti», per costruire «la città di Dio» nonostante la storia ci proponga sanguinarie violenze, come la strage in Nuova Zelanda. Perché l’unico «metro» per misurare ogni passo è la parola di Dio, ha suggerito dom Gianni venerdì mattina, 15 marzo, nell’ultima meditazione degli esercizi spirituali proposti al Papa e alla Curia romana nella Casa Divin Maestro ad Ariccia.
 

Fermezza e misericordia

Presentato dai vescovi polacchi un dettagliato dossier sugli abusi