In data 19 settembre 2023, il Santo Padre ha nominato l’Em.mo Card. Jean­Claude Hollerich, S.I., Arcivescovo di Lussemburgo, Suo Inviato Speciale alle celebrazioni del 1.200° anniversario della dedicazione della Collégiale Saint Ursmer a Lobbes (la chiesa più antica del Belgio), Diocesi di Tournai, in programma il 24 settembre c.a.
 

Di Sconosciuto - Civertan Grafikai Stúdió, CC BY-SA 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=866725

Pubblichiamo di seguito il Messaggio che Papa Francesco ha inviato ai partecipanti al Simposio Ecumenico nell’Abbazia di Pannonhalma (Ungheria):
 
Pubblichiamo di seguito l’intervento che S.E. Mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati e le Organizzazioni Internazionali della Segreteria di Stato, ha pronunciato ieri a New York al Consiglio di Sicurezza della Nazioni Unite:
 
Pubblichiamo di seguito l’intervento che S.E. Mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati e le Organizzazioni Internazionali della Segreteria di Stato, ha pronunciato ieri a New York alla Riunione di Alto-Livello sulla prevenzione, preparazione e risposta alle pandemie:
 
Necessari interventi di riparazione e manutenzione straordinari. Indefiniti i tempi di intervento, alcuni esperti parlano addirittura di 50 anni per il completamento. L’ipotesi di chiusura una “questione politica”. La smentita del ministro del Turismo secondo cui sarà regolarmente aperta come moschea (e visitabile per i turisti).
 
Il cardinale López Romero è giunto dalla capitale marocchina per gli incontri del Mediterraneo, in attesa dell'arrivo domani di Papa Francesco. "Non c'è pace senza la cooperazione tra tutte le sponde di questo mare", spiega chiedendo unità tra tutte le religioni per garantire la libertà di culto.
 
Ahead of his creation as Cardinal by Pope Francis on 30 September, Patriarch Pierbattista Pizzaballa expresses his hopes that his appointment might further raise the status of Jerusalem in the eyes of the world.
 
di Mauro Armanino
Niamey (Agenzia Fides) – Il 24 settembre 2023, nell’ultima domenica di settembre, si celebra la 109a Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato (GMMR), istituita dalla Chiesa nel 1914. Quest’anno Papa Francesco ha scelto come tema del suo Messaggio “Liberi di scegliere se migrare o restare” con l’auspicio che “a tutti sia assicurata la libertà di scegliere se migrare o restare. In questa occasione padre Mauro Armanino, sacerdote della Società per le Missioni Africane, da Niamey ha condiviso con l’Agenzia Fides una attenta riflessione personale.
 
Xi’an (Agenzia Fides) – Una celebrazione vissuta nel segno della gratitudine, chiedendo che Cristo stesso rinnovi lo slancio missionario degli inizi, per annunciare il Vangelo nell’orizzonte vasto della Cina di oggi: con questo spirito le suore missionarie francescane del Sacro Cuore di Gesù, la prima congregazione femminile cinese della provincia di Shaanxi in Cina continentale, hanno condiviso i festeggiamenti per i 100 anni dalla fondazione del loro istituto religioso. 
 
Donare Tutto ad un bimbo che ha perso Tutto.
Lo stato che trasforma il desiderio degli adulti in un diritto, è contro la Persona ed è contro quell'unico bambino, Persona, bene inestimabile ed incomprimibile, soggetto di diritti a cui lo Stato deve garantire tutto, come Costituzione riconosce.
 
“L’Ucraina con grande sacrificio, difende la propria sovranità e la inviolabilità dei suoi confini internazionalmente riconosciuti. Questi sono gli stessi valori promossi e condiviso fin dalla fondazione di questa nobile Organizzazione. Di fronte alla tragedia in corso, sorge spontanea una domanda: contro chi si combatte questa guerra? È davanti agli occhi di tutti che a pagare il prezzo più alto sono i civili, le persone semplici e, soprattutto, i bambini, giovani e anziani”. Lo ha detto mons. Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati e le Organizzazioni Internazionali al dibattito aperto del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite “Sostenere gli scopi e i principi della Carta delle Nazioni Unite attraverso un multilateralismo efficace: mantenimento della pace e della sicurezza dell’Ucraina”. 
 
Il cardinale segretario di Stato illustra ai media vaticani il significato del viaggio del Papa a Marsiglia a conclusione dei “Rencontres Méditerranéennes”: un’occasione per promuovere uno spirito di coesione e di concretezza tra i Paesi europei, in particolare sul tema della questione migratoria.
 
At a press conference on Thursday confirming details about participation in the Synod and the schedule for the General Assembly, synod organizers revealed plans for a pilgrimage for participants and for a special evening of prayer for migrants and refugees.
 
“Quando una persona soffre, è un dovere imprescindibile andargli incontro e aiutarlo. E di conseguenza tutto ciò che va contro questo principio, non è conforme a ciò che riteniamo essere umano e ancor meno conforme al Vangelo”. I vescovi del Mediterraneo uniti a Marsiglia inviano all’Europa un messaggio chiaro e inequivocabile: “Non si può pensare a politiche solamente poliziesche o semplicemente repressive. Non si può pensare di chiudere tutto come non si può solamente pagare altri Paesi perché facciano il lavoro di fermare i migranti. L’Europa deve mettersi a pensare ad una politica positiva verso la migrazione”.
 
Pubblichiamo di seguito l’intervento che S.E. Mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati e le Organizzazioni Internazionali della Segreteria di Stato, ha pronunciato in occasione del Forum politico di Alto-Livello sullo sviluppo sostenibile (HLPF), che si è svolto a New York il 18 e il 19 settembre 2023:
 
In occasione dei centenari francescani è stato pubblicato il volume Onorio III, i frati minori e la Regola del 1223 di cui si riporta la premessa.
 

Su L'Osservatore Romano, note su una ricostruzione storica circa l'operato di Pacelli durante la Shoah.
 
Pubblichiamo di seguito il Messaggio del Santo Padre Francesco al Cardinale Peter K.A. Turkson, Cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, in occasione del Convegno sulla Pacem in Terris organizzato dalla medesima Accademia (19-20 settembre 2023):
 
Pubblichiamo di seguito il discorso che il Santo Padre Francesco ha pronunciato nel pomeriggio di ieri, in collegamento da remoto, alla “Clinton Global Initiative 2023″:
 
Pubblichiamo di seguito l’intervento che S.E. Mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati e le Organizzazioni Internazionali della Segreteria di Stato, ha pronunciato oggi in occasione della Settimana di Alto-Livello nell’ambito della 78a Assemblea Generale delle Nazioni Unite, in corso a New York dal 18 al 26 settembre 2023
 
Questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i dipendenti della Farmacia Vaticana in occasione del 150° anniversario di fondazione e ha rivolto loro il discorso che riportiamo di seguito:
 
Questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i partecipanti agli Incontri promossi dai Rogazionisti del Cuore di Gesù e dalle Suore Figlie del Divino Zelo.