Newsletter ilcattolico.it

contact
La nostra newsletter ti consente di ricevere settimanalmente i nostri principali rilanci stampa,
le catechesi e tutti i momenti formativi e le campagne del sito.

Iscriviti, ti aspettiamo, clicca il link qui sotto per accedere alla pagina.

Concluso il convegno ecumenico internazionale

Si è concluso oggi, venerdì 6 settembre, al monastero di Bose il XXVII Convegno ecumenico internazionale di spiritualità ortodossa, dedicato al tema «Chiamati alla vita in Cristo». Pubblichiamo stralci dei discorsi pronunciati dal metropolita di Volokolamsk, Hilarion (Alfeyev), presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del patriarcato di Mosca, intitolato «La vita in Cristo», e dall’archimandrita del Trono ecumenico, Athenagoras (Fasiolo), rettore del monastero di Santa Barbara megalomartire a Montaner di Sarmede, su «La vocazione di una comunità cristiana».

 
Il Cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, ha tratteggiato quattro sfide che la Chiesa Greco Cattolica Ucraina deve affrontare nel suo incontro con il Sinodo, che si riunisce a Roma dall’1 al 10 settembre.
 
Segretariato Arcivescovo Maggiore UGCC Roma


Comunicato stampa sulla dichiarazione per la riconciliazione polacco-ucraina che è stata firmata da Sua Beatitudine Sviatoslav Shevchuk, Padre e Capo della Chiesa Greco Cattolico Ucraina, e dall’arcivescovo Stanislaw Gadecki, presidente della Conferenza Episcopale Polacca, a margine dei festeggiamenti per Nostra Signora di Czestochowa.

 
Il Vesakh è la festività più importante per i Buddisti: in essa si commemorano i principali avvenimenti della vita di Buddha.
 
In occasione del mese del Ramadan – iniziato quest’anno il 5 maggio – e per la festa di ‘Id al-Fitr 1440 H. / 2019 A.D., il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso ha inviato ai Musulmani del mondo intero un messaggio augurale dal titolo: Cristiani e musulmani: promuovere la fratellanza umana.
 
Celebrazione dei Vespri all’inizio della Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani - Basilica di San Paolo fuori le Mura, ore 17.30
 
L’ottavario prenderà il via con i vespri presieduti dal Santo Padre alle 17.30 nella basilica di San Paolo fuori le Mura. A livello diocesano, tra i tanti appuntamenti organizzati dalle varie realtà ecclesiali, centrale sarà la Veglia ecumenica insieme ai rappresentanti delle comunità ecclesiali non cattoliche presenti nella Capitale, che sarà presieduta dal vescovo ausiliare GIANPIERO PALMIERI nella parrocchia di San Felice da Cantalice, a Centocelle, alle ore 19. Sarà il versetto del Deuteronomio “Cercate di essere veramente giusti” (Dt 16, 18-20) a fare da filo conduttore alla Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani 2019, che si terrà dal 18 al 25 gennaio. 
 
Dal 18 al 20 novembre 2018 ha avuto luogo a Roma la 16a riunione della Commissione bilaterale delle Delegazioni del Gran Rabbinato d’Israele e della Commissione della Santa Sede per i rapporti religiosi con l’Ebraismo, sul tema: La dignità dell’essere umano: insegnamenti dell’ebraismo e del cattolicesimo riguardo ai bambini.
 
At the invitation of Most Venerable PHRA THEPWEERAPORN, Abbot of Wat Phra Chetupon, H. E. Bishop Miguel Ángel Ayuso Guixot, (Secretary) and Msgr. Indunil Janakaratne Kodithuwakku Kankanamalage (Undersecretary with responsibility for Buddhism) of the Pontifical Council for Interreligious Dialogue (PCID) will visit Bangkok on 9th November to participate in the commemorative ceremony of the 230th Anniversary of the Royal Temple of Chetupon (Wat Pho). The delegation will be joined by H. E. Archbishop Paul Tschang In-nam, Apostolic Nuncio and Rev. Fr. Dario Pavisa, Secretaryof the Nunciature, Bangkok, as well as representatives of the local Catholic Church.
 
The Pontifical Council for Interreligious Dialogue (PCID) in collaboration with the Roman Catholic Archdiocese of Singapore and the Taoist Federation of Singapore has organized the Second Christian-Taoist Colloquium which is due to take place at Fr. Jean Marie Beurel Centre, in Singapore from 5 to 7 November 2018.
 
«Un’agenda cristiana comune per il bene comune»: è il tema del discorso pronunciato durante la sessione conclusiva dal patriarca di Costantinopoli, il quale venerdì 25 ha reso visita a Benedetto XVI, come lui stesso ha riferito nel suo intervento, del quale pubblichiamo ampi stralci in una nostra traduzione dall’inglese.
 
In occasione del mese del Ramadan – iniziato quest’anno intorno al 16 maggio – e per la festa di ‘Id al-Fitr 1439 H. / 2018 A.D., che cade verso il 15 giugno, il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso ha inviato ai Musulmani del mondo intero un messaggio augurale dal titolo: Cristiani e musulmani: dalla competizione alla collaborazione.
 
Pubblichiamo di seguito la Dichiarazione Finale del V Colloquio fra il Royal Institute for Inter-Faith Studies (RIIFS) di Amman (Giordania) e il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso che si è tenuto il 9 e 10 maggio ad Amman sul tema: “Religions and the Dignity of Life: Christian and Muslim Viewpoints”:
 
Il Vesakh è la festività più importante per i Buddisti: in essa si commemorano i principali avvenimenti della vita di Buddha.
 

Un decalogo per la non violenza

Un decalogo per permettere ai seguaci di Buddha e di Gesù Cristo di percorrere insieme la via della non violenza è stato sottoscritto a conclusione del sesto colloquio buddista-cristiano, organizzato a Taiwan dal Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso.
 
Joint Statement by the Lutheran World Federation
and the Pontifical Council for Promoting Christian Unity on the conclusion of the year of the common commemoration of the Reformation, 31st October 2017