Telegramma di cordoglio del Santo Padre per le vittime della sparatoria avvenuta ad Hanau (Germania)

Bollettino Sala Stampa Santa SedePubblichiamo di seguito il telegramma di cordoglio per le vittime della sparatoria avvenuta ad Hanau (Germania) che il Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin ha inviato - a nome del Santo Santo Padre Francesco - al Vescovo di Fulda, S.E. Mons. Michael Gerber:

Telegramma

Seiner Exzellenz
Bischof Michael Gerber
FULDA

Mit Bestürzung hat Papst Franziskus von der schrecklichen Gewalttat in Hanau Kenntnis erhalten, die unschuldige Menschen in den Tod gerissen hat. Seine Heiligkeit nimmt Anteil an der Trauer der Hinterbliebenen und bekundet ihnen seine Nähe in ihrem Schmerz. Im Gebet vertraut Papst Franziskus die Verstorbenen der Barmherzigkeit Gottes an. Er bittet Christus, den Herrn des Lebens, alle Trauernden mit Trost und Zuversicht zu erfüllen und sie mit seinem Segen und Frieden zu begleiten.

Kardinal Pietro Parolin
Staatssekretär Seiner Heiligkeit

Traduzione in lingua italiana

A Sua Eccellenza Reverendissima
Mons. Michael Gerber
Vescovo di Fulda

appreso del terribile atto di violenza a Hanau, che ha causato la morte di persone innocenti, il Santo Padre Francesco è rimasto profondamente colpito. Sua Santità manifesta la propria partecipazione al lutto dei familiari, assicurando la sua vicinanza al loro dolore. Nella preghiera, Papa Francesco affida i morti alla misericordia di Dio ed implora Cristo, Signore della vita, affinché le persone in lutto trovino consolazione e fiducia, e vengano accompagnati dalla Benedizione e dalla pace di Dio.

Cardinale Pietro Parolin
Segretario di Stato

© http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino.html - 21 febbraio 2020