Cerimonia di congedo dalla Lettonia e Telegramma al Presidente della Repubblica di Lettonia

Alle ore 17.45 locali (16.45 ora di Roma), nell’eliporto di Aglona, ha avuto luogo la cerimonia di congedo dalla Lettonia.

Al Suo arrivo il Santo Padre è stato accolto dal Presidente della Repubblica, il Sig. Raimonds Vējonis.

Dopo la presentazione delle rispettive Delegazioni e il picchetto d’onore, il Papa è salito a bordo dell’elicottero per far rientro a Vilnius, in Lituania. Al suo arrivo, previsto per le ore 19.30 locali (18.30 ora di Roma), il Santo Padre rientra alla Nunziatura Apostolica di Vilnius.

Telegramma al Presidente della Repubblica di Lettonia

Nel momento di lasciare il territorio della Lettonia, il Santo Padre Francesco ha fatto pervenire al Presidente della Repubblica il seguente messaggio telegrafico:

HIS EXCELLENCY RAIMONDS VĒJONIS

PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF LATVIA

RIGA

AS I DEPART FROM LATVIA TO CONTINUE MY APOSTOLIC JOURNEY TO ESTONIA, I RENEW MY DEEP GRATITUDE TO YOUR EXCELLENCY, THE GOVERNMENT AND THE BELOVED PEOPLE OF LATVIA FOR YOUR WARM WELCOME AND GENEROUS HOSPITALITY. INVOKING ABUNDANT DIVINE BLESSINGS UPON ALL OF YOU, I OFFER THE ASSURANCE OF MY PRAYERS FOR PEACE AND HARMONY IN THE NATION.

FRANCISCUS PP.

© http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino.html - 24 settembre 2018


Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.