Viaggio apostolico in Africa - Cerimonia di congedo dall’Uganda e Telegrammi a Capi di Stato nel volo da Entebbe a Bangui

Cerimonia di congedo dall’Uganda all’aeroporto internazionale di Entebbe

Questa mattina, lasciata la Nunziatura Apostolica di Kampala, il Santo Padre Francesco si è trasferito in auto all’aeroporto internazionale di Entebbe dove poco dopo le ore 9 si è svolta la cerimonia di congedo dall’Uganda.

Accolto dal Presidente della Repubblica Yoweri Kaguta Museveni, dopo gli onori militari, l’esecuzione degli inni e il saluto delle Delegazioni, alle ore 9.30 il Santo Padre è decollato da Entebbe a bordo di un A330 dell’Alitalia alla volta di Bangui, nella Repubblica Centrafricana.

Telegrammi a Capi di Stato nel volo da Entebbe a Bangui

Nell’atto di lasciare il territorio dell’Uganda e nel sorvolare poi lo spazio aereo della Repubblica Democratica del Congo, il Santo Padre Francesco ha fatto pervenire ai rispettivi Capi di Stato i seguenti messaggi telegrafici:

Uganda

HIS EXCELLENCY YOWERI MUSEVENI
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF UGANDA
KAMPALA

I RENEW MY GRATITUDE TO YOUR EXCELLENCY AND ALL THE UGANDAN PEOPLE FOR YOUR WARM HOSPITALITY DURING MY STAY. AS I DEPART FOR MY PASTORAL VISIT TO THE CENTRAL AFRICAN REPUBLIC, I ASSURE YOU OF MY SPIRITUAL CLOSENESS AND I INVOKE UPON UGANDA THE DIVINE BLESSINGS OF PEACE, JOY AND PROSPERITY.

FRANCISCUS PP.

Repubblica Democratica del Congo

HIS EXCELLENCY JOSEPH KABILA
PRESIDENT OF THE DEMOCRATIC REPUBLIC OF THE CONGO
KINSHASA

AS I ENTER THE AIRSPACE OF THE NATION ON MY APOSTOLIC JOURNEY TO THE CENTRAL AFRICAN REPUBLIC, I SEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND TO YOUR FELLOW CITIZENS. I INVOKE THE BLESSING OF ALMIGHTY GOD UPON THE DEMOCRATIC REPUBLIC OF THE CONGO, AND I PRAY THAT HE MAY GRANT YOU ALL THE GIFTS OF PEACE AND WELL-BEING.

FRANCISCUS PP.

© http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino.html - 29 novembre 2015