Newsletter ilcattolico.it

contact
La nostra newsletter ti consente di ricevere settimanalmente i nostri principali rilanci stampa,
le catechesi e tutti i momenti formativi e le campagne del sito.

Iscriviti, ti aspettiamo, clicca il link qui sotto per accedere alla pagina.

Alle ore 12.15 di questa mattina, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza le partecipanti al Capitolo Generale delle Pie Discepole del Divin Maestro.
 
Nel pomeriggio di oggi, VI Domenica di Pasqua, il Santo Padre Francesco si è recato in visita pastorale alla Parrocchia di San Pier Damiani ai Monti di San Paolo, a Casal Bernocchi (Acilia) nella periferia sud di Roma.
 

Regina Coeli 21 maggio 2017

Alle ore 12 di oggi, VI Domenica di Pasqua, il Santo Padre Francesco si è affacciato alla finestra dello studio nel Palazzo Apostolico Vaticano per recitare il Regina Coeli con i fedeli ed i pellegrini convenuti in Piazza San Pietro.
 
Alle ore 12 di questa mattina, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in udienza i partecipanti alla Conferenza Internazionale promossa dalla Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice sul tema: “Alternative costruttive in una fase di sconvolgimenti globali. Occupazione e dignità dell’individuo nell’era digitale – Incentivi alla solidarietà e alla virtù civica”. (Aula Nuova del Sinodo, 18-20 maggio 2017).
 

Il nome di Dio non si onora uccidendo

«A chi deturpa l’immagine di Dio si opponga un impegno corale per mostrare che si onora il suo nome salvando vite e non uccidendole»: lo ha raccomandato Papa Francesco ai nuovi ambasciatori che nella mattina di giovedì 18 maggio hanno presentato le lettere con cui vengono accreditati presso la Santa Sede.

 
Alle ore 11.30 di questa mattina, nell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza le persone affette dalla còrea di Huntington, accompagnate dai loro familiari.
 

Udienza generale 17 maggio 2017

L’Udienza Generale di questa mattina si è svolta alle ore 9.25 in Piazza San Pietro dove il Santo Padre Francesco ha incontrato gruppi di pellegrini e fedeli provenienti dall’Italia e da ogni parte del mondo.
 
Alle ore 10.30 di questa mattina, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i Dirigenti della Lega Nazionale Professionisti Serie A e i Dirigenti e Calciatori delle Squadre Juventus e Lazio.
 
Pubblichiamo di seguito il telegramma che il Santo Padre ha inviato al neo-eletto Presidente della Repubblica Francese, Sua Eccellenza il Sig. Emmanuel Macron:
 
Durante il volo di ritorno a Roma dal pellegrinaggio a Fátima, sabato 13 maggio, Papa Francesco si è intrattenuto, come di consueto, con i giornalisti rispondendo ad alcune domande. L’incontro è stato introdotto dal direttore della Sala stampa della Santa Sede, Greg Burke, il quale ha ringraziato il Pontefice e lo ha invitato al microfono.
Subito il Papa ha detto: «Prima di tutto, buona sera. Grazie. E io vorrei rispondere al maggior numero possibile di domande, così facciamo le cose un po’ in fretta. A me dispiace quando siamo a metà e vengono a dirmi che è tempo dello snack...; ma facciamo tutt’e due le cose insieme. Grazie». Quindi ha avuto inizio il colloquio: la prima e l’ultima intervistatrice hanno parlato in spagnolo, gli altri giornalisti in italiano. Di seguito riportiamo la trascrizione e la traduzione delle risposte del Pontefice e un’ampia sintesi delle domande rivoltegli.

 

Regina Coeli 14 maggio 2017

Alle ore 12 di oggi, V Domenica di Pasqua, il Santo Padre Francesco si è affacciato alla finestra dello studio nel Palazzo Apostolico Vaticano per recitare il Regina Coeli con i fedeli ed i pellegrini convenuti in Piazza San Pietro.
 
Lasciata la Casa “Nossa Senhora do Carmo” di Fátima, il Santo Padre Francesco si è trasferito in auto alla Base Aerea di Monte Real per la cerimonia di congedo dal Portogallo.
 
Al termine della Santa Messa per la Canonizzazione dei Beati Francesco e Giacinta Marto, il Santo Padre Francesco ha benedetto i malati presenti. Dopo la benedizione finale, il saluto del Vescovo di Leiria-Fátima, S.E. Mons. António Augusto dos Santos Marto e la consegna di un dono, il  Papa rientra alla Casa “Nossa Senhora do Carmo”, dove pranza con i Vescovi del Portogallo e i membri del Seguito Papale.
 
Alle ore 10 di questa mattina, Solennità della Beata Vergine Maria di Fátima, sul sagrato del Santuario il Santo Padre Francesco ha celebrato la Santa Messa in occasione del Centenario delle Apparizioni nel corso della quale ha avuto luogo la Canonizzazione dei Beati Francesco Marto e Giacinta Marto. Erano presenti alla Celebrazione Eucaristica i Presidenti della Repubblica del Portogallo, del Paraguay e di São Tomé e Príncipe, che il Papa ha salutato poi al termine del rito.
 
Questa sera, il Santo Padre Francesco si è trasferito in auto alla Cappellina delle Apparizioni del Santuario di “Nostra Signora di Fátima” dove, alle ore 21.30, ha avuto luogo la Benedizione delle candele.
Dopo un momento di raccoglimento e meditazione silenziosa, il Papa ha benedetto le candele. Quindi, ha pronunciato parole di saluto ai pellegrini e ha introdotto la recita del Santo Rosario.
 

Saluto in aereo verso Fatima

Sull’aereo che questo pomeriggio lo portava a Fátima, in Portogallo, per il Pellegrinaggio al Santuario di Nostra Signora di Fátima, in occasione del Centenario delle Apparizioni della Beata Vergine Maria alla Cova da Iria, Papa Francesco come di consueto si è recato a salutare gli operatori dei media che lo accompagnano sul volo papale.
Introdotto dalla presentazione del Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke, il Papa ha rivolto ai giornalisti alcune parole. Ne riportiamo di seguito il testo:
 
Alle ore 17.35 di questo pomeriggio, il Santo Padre Francesco arriva in elicottero allo Stadio di Fátima. Al Suo arrivo è accolto dal Vescovo di Leiria-Fátima, S.E. Mons. António Augusto dos Santos Marto, e dal Sindaco della città. Quindi si trasferisce in auto al “Santuario di Nostra Signora di Fátima” dove, alle ore 18.15, si reca in visita alla Cappellina delle Apparizioni nei cui pressi sono riuniti circa mille bambini. Al Suo arrivo è accolto dal Rettore del Santuario. Dopo essersi raccolto in silenzio davanti all’immagine della Madonna, pronuncia la preghiera che riportiamo di seguito.
 
L’aereo con a bordo il Santo Padre Francesco, partito questo pomeriggio da Roma alle ore 14, atterra alle 16.35 (ore locali) alla Base Aerea di Monte Real.
 
Ha avuto inizio questo pomeriggio il 19° Viaggio Apostolico Internazionale del Santo Padre Francesco che si reca in Pellegrinaggio al Santuario di Nostra Signora di Fátima in Portogallo, in occasione del Centenario delle Apparizioni della Beata Vergine Maria alla Cova da Iria.
 
Alle ore 10.30 di questa mattina, nell’Auletta dell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i partecipanti all’Incontro promosso dalla Specola Vaticana sul tema: “Buchi Neri, Onde Gravitazionali e Singolarità dello Spazio-Tempo” (Black Holes, Gravitational Waves and Space-Time Singularities) (Castelgandolfo, 9-12 maggio 2017.
 
Pubblichiamo di seguito il testo del videomessaggio del Santo Padre Francesco, trasmesso al popolo portoghese questa sera alle 18.00 (ora locale), in occasione dell’imminente Pellegrinaggio al Santuario di Nostra Signora di Fátima, nella ricorrenza del centenario delle Apparizioni della Beata Vergine Maria alla Cova da Iria, in Portogallo:
 
Pubblichiamo di seguito la Lettera che il Santo Padre Francesco ha inviato ai partecipanti alla XXXVI Assemblea Generale del Consiglio Episcopale Latinoamericano (CELAM), in corso dal 9 al 12 maggio a San Salvador sul tema: “Una Chiesa povera per i poveri”:
 
Pubblichiamo di seguito il Messaggio che il Santo Padre Francesco ha inviato a Sua Santità il Papa Tawadros II in occasione della giornata di amicizia tra Copti ortodossi e cattolici:
 

Udienza generale 10 maggio 2017

L’Udienza Generale di questa mattina si è svolta alle ore 9.25 in Piazza San Pietro dove il Santo Padre Francesco ha incontrato gruppi di pellegrini e fedeli provenienti dall’Italia e da ogni parte del mondo.
 
Alle ore 11.40 di questa mattina, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza la Comunità del Pontificio Collegio Portoghese di Roma.
 

Regina Coeli 7 maggio 2017

Alle ore 12 di oggi, IV Domenica di Pasqua, il Santo Padre Francesco si è affacciato alla finestra dello studio nel Palazzo Apostolico Vaticano per recitare il Regina Coeli con i fedeli ed i pellegrini convenuti in Piazza San Pietro.
 
Alle ore 9.15 di oggi, IV Domenica di Pasqua e 54.ma Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, il Santo Padre Francesco ha presieduto nella Basilica Vaticana la Santa Messa nel corso della quale ha conferito l’Ordinazione Presbiterale a 10 diaconi provenienti dai seminari diocesani romani (Pontificio Seminario Romano Maggiore, Pontificio Seminario Romano Minore, Collegio Diocesano “Redemptoris Mater”, Seminario della Madonna del Divino Amore) e da altri Collegi.
 
Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Chiesa greco-melkita presentata da Sua Beatitudine Gregorio III Laham, Patriarca di Antiochia dei Greco-Melkiti.
 
In data 19 aprile 2017 è stata pubblicata la nomina dell’Em.mo Card. Paul Josef Cordes, Presidente emerito del Pontificio Consiglio “Cor Unum” a Inviato Speciale alla celebrazione conclusiva del Congresso Mariano del Kazakhstan, che si terrà il 13 maggio 2017 nella Cattedrale di “Nostra Signora di Fatima” a Karaganda, nel centenario delle apparizioni della Madonna di Fatima.
 
In data 11 marzo 2017, è stata pubblicata la nomina dell’Em.mo Card. Zenon Grocholewski, Prefetto emerito della Congregazione per l’Educazione Cattolica, come Inviato Speciale del Santo Padre alla cerimonia dell’incoronazione dell’immagine della “Madonna Salute dei Malati”, presso la Cattedrale-Santuario della diocesi di Ṥwidnica (Polonia), in programma il 13 maggio 2017, nel centenario delle apparizioni della Madonna di Fatima.
 
Alle ore 11.15 di questa mattina, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza il Corpo della Guardia Svizzera Pontificia, in occasione del giuramento delle nuove Guardie, accompagnate dai familiari.
 
Alle 10.50 di questa mattina, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza la Comunità del Pontificio Seminario Campano di Posillipo.