Cerimonia di congedo e telegramma al Presidente degli Stati Uniti del Messico

papa Francesco messico follaCerimonia di congedo dal Messico all’aeroporto internazionale “Abraham González” di Ciudad Juárez

Conclusa la Celebrazione Eucaristica presso l’area fieristica di Ciudad Juárez, il Santo Padre Francesco ha raggiunto in papamobile l’aeroporto internazionale “Abraham González” dove, alla presenza del Presidente degli Stati Uniti del Messico, Sig. Enrique Peña Nieto, si è svolta la Cerimonia di congedo.

Alle ore 19.15, quando in Italia erano già le 03.15 di giovedì 18 febbraio, l’aereo – un B787 dell’AeroMéxico – con a bordo il Santo Padre è decollato da Ciudad Juárez alla volta di Roma.

Telegramma al Presidente degli Stati Uniti del Messico

Subito dopo la partenza in aereo da Ciudad Juárez, Papa Francesco ha fatto pervenire al Presidente degli Stati Uniti del Messico, Sig. Enrique Peña Nieto, il seguente messaggio telegrafico:

HIS EXCELLENCY ENRIQUE PENA NIETO
PRESIDENT OF THE UNITED MEXICAN STATES
MEXICO CITY

AS I DEPART FROM MEXICO, I EXTEND TO YOU, THE GOVERNMENT AND ALL THE PEOPLE OF THE NATION MY HEARTFELT GRATITUDE FOR YOUR WARM WELCOME AND EVERY KINDNESS SHOWN TO ME DURING MY VISIT. I RENEW TO YOUR EXCELLENCY AND THE ENTIRE COUNTRY THE ASSURANCE OF MY PRAYERS FOR PEACE AND UNITY.

FRANCIS PP.

© http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino.html - 17 febbraio 2016


Share this post

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.

Build and Design
by Paul Freeman sDg

partner di
Novae Terrae
www.novaeterrae.eu