Home
Gennaio 21, 2017

La santa di Chiara d’Assisi: Agnese vergine e martire

in formazione e catechesi

by staff redazione

Agnese e ChiaraA cura di P. Pietro Messa, ofm

Chiara d'Assisi nella Lettera quarta ad Agnese di Boemia scrive: « gioisco con la tua carità ed esulto con te nel gaudio dello spirito, o sposa di Cristo, poiché, disprezzate tutte le vanità di questo mondo, come l'altra santissima vergine santa Agnese ti sei mirabilmente sposata all'Agnello immacolato, che porta su di sé i peccati del mondo (in Fonti francescane, 2900).

Gennaio 20, 2017

L’eredità di Agnese

in formazione e catechesi

by staff redazione

santagnese martiredi FABRIZIO BISCONTI

È facile indovinare la fortuna che il culto della martire Agnese ebbe a partire dagli anni centrali dell’età tardoantica, quando la devozione dei membri dell’entourage imperiale e dei pontefici del IV, del V e del VII secolo, come riferito puntualmente da rapidi quanto significativi passaggi del Liber pontificalis, portò alla creazione di un articolato e imponente complesso architettonico, specificatamente concepito come un agglomerato di monumentali edifici, destinati a custodire le spoglie della santa, a esaltarne il luogo della sepoltura e a dar vita a spazi funerari eccezionali, primi fra tutti l’ambizioso mausoleo di Costantina e l’annessa basilica circiforme.
Gennaio 19, 2017

Michel de Certeau e la mistica. Il teologo perturbante

in formazione e catechesi

by staff redazione

michel de certeauAnticipiamo ampi stralci di un articolo tratto dall’ultimo numero di «Vita e pensiero». Di Michel de Certeau è appena uscita la traduzione italiana del secondo volume di Fabula mistica. XVI-XVII secolo (Milano, Jaca Book, 2016, pagine XXXVII + 309, euro 30) curata da Silvano Facioni. Secondo l’edizione stabilita da Luce Giard e pubblicata nel 2013 da Gallimard, il libro raccoglie testi inediti o parzialmente dati alle stampe e analizza le “scritture mistiche”, trattando del Cusano, di Giovanni della Croce, Surin e Pascal e arrivando alle glossolalie studiate da Saussure.
Gennaio 19, 2017

La preghiera del Papa per le popolazioni terremotate

in dal mondo

by staff redazione

LHotel Rigopiano travolto dalla slavina AFPE’ stato spazzato via l’Hotel Rigopiano di Farindola, nel pescarese, alle pendici del Gran Sasso, travolto da una valanga presumibilmente provocata dalle scosse sismiche di ieri e dalle cui macerie finora sono stati estratti tre corpi. Circa una trentina le persone di cui non si hanno notizie, intrappolate nella struttura completamente sommersa da neve e da una enorme colata di detriti. Estremamente difficile per i soccorsi raggiungere l’area della sciagura, a circa 1200 metri di quota. La Procura di Pescara ha aperto un’indagine per omicidio colposo. Dal Papa un appello alla preghiera e all’intervento. Francesca Sabatinelli:

Gennaio 19, 2017

Udienza agli organizzatori della Mostra “Antiquorum habet”

Inaugurazione della mostra Antiquorum habetAlle ore 12.30 di questa mattina, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza gli organizzatori della Mostra riguardante la storia dei Giubilei dal titolo “Antiquorum habet”, che ha avuto luogo presso il Senato della Repubblica Italiana dal 13 marzo al 2 luglio 2016.

Pubblichiamo di seguito le parole che il Papa ha pronunciato dopo l’indirizzo di saluto del Presidente del Senato, On. Piero Grasso:

Gennaio 19, 2017

Udienza alla Delegazione Ecumenica della Chiesa Luterana di Finlandia in occasione della Festa di Sant’Enrico

Il Papa con il vescovo luterano di Turku accompagnato dai nipotiniAlle ore 10.00 di questa mattina, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza una Delegazione Ecumenica della Chiesa Luterana di Finlandia in occasione dell’annuale Pellegrinaggio ecumenico a Roma, per celebrare la Festa di Sant’Enrico, patrono del Paese.

Pubblichiamo di seguito le parole di saluto che il Papa ha rivolto ai presenti:

Gennaio 18, 2017

Comunicato congiunto della Commissione Bilaterale Permanente di lavoro tra la Santa Sede e lo Stato di Israele, 18 Gennaio 2017

in dal mondo

by staff redazione

arcobalenoLa Commissione Bilaterale Permanente di Lavoro tra la Santa Sede e lo Stato di Israele si è riunita oggi, 18 gennaio 2017, in sessione Plenaria, a Gerusalemme, per continuare i negoziati in base all’Articolo 10 §2 del "Fundamental Agreement" tra la Santa Sede e lo Stato di Israele del 1993. 
Gennaio 18, 2017

Sulla base di una comune eredità

in speciali

by staff redazione

ecumene 4di ANDREA PALMIERI *

Dal 15 al 22 settembre 2016 ha avuto luogo a Chieti — su invito dell’arcivescovo di Chieti-Vasto, monsignor Bruno Forte, membro della commissione, e con il sostegno della Conferenza episcopale italiana — la quattordicesima sessione plenaria della Commissione mista internazionale per il dialogo teologico tra la Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa. Alla vigilia regnava un clima di attesa e di incertezza.
Gennaio 18, 2017

Udienza generale 18 gennaio 2017

papa Francesco aula Paolo VI
Aula Paolo VI
Mercoledì, 18 gennaio 2017


La Speranza cristiana - 7. Giona: speranza e preghiera

Cari fratelli e sorelle, buongiorno.

Nella Sacra Scrittura, tra i profeti di Israele, spicca una figura un po’ anomala, un profeta che tenta di sottrarsi alla chiamata del Signore rifiutando di mettersi al servizio del piano divino di salvezza. Si tratta del profeta Giona, di cui si narra la storia in un piccolo libretto di soli quattro capitoli, una sorta di parabola portatrice di un grande insegnamento, quello della misericordia di Dio che perdona.

Gennaio 17, 2017

Guardini rilegge Bonaventura

in formazione e catechesi

by staff redazione

Romano Guardini um 1920Romano Guardini maestro di tre pontefici. Paolo VI, Benedetto XVI, Francesco.

Segue PDF con l'estratto di © Avvenire
pdfGuardini_rilegge_Bonaventura.pdf
Gennaio 17, 2017

Divieto di parcheggio

in formazione e catechesi

by staff redazione

papa francesco santa marta 17Il cristiano, consapevole che «Dio non delude», deve sempre avere «orizzonti aperti» alla speranza. Anche di fronte alle avversità non deve rimanere «parcheggiato» o «pigro», senza la «voglia di andare avanti». Contiene un deciso invito al «coraggio» la meditazione svolta da Papa Francesco nella messa celebrata a Santa Marta martedì 17 gennaio. Lo spunto è giunto dalla prima lettura della liturgia del giorno, nella quale l’autore della Lettera agli Ebrei (6, 10-20) ammonisce appunto «di essere coraggiosi». Tant’è, ha detto il Pontefice, che «se noi volessimo scrivere un titolo a questo passo dovremmo dire: “Siate coraggiosi”».

Iscriviti alla Newsletter de Il Cattolico

Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.
Gennaio 21, 2017

La santa di Chiara d’Assisi: Agnese vergine e martire

in formazione e catechesi

by staff redazione

A cura di P. Pietro Messa, ofm Chiara d'Assisi nella Lettera quarta ad Agnese di…
Gennaio 20, 2017

L’eredità di Agnese

in formazione e catechesi

by staff redazione

di FABRIZIO BISCONTI È facile indovinare la fortuna che il culto della martire Agnese ebbe…
Gennaio 19, 2017

Michel de Certeau e la mistica. Il teologo perturbante

in formazione e catechesi

by staff redazione

Anticipiamo ampi stralci di un articolo tratto dall’ultimo numero di «Vita e pensiero». Di Michel…