Home
Agosto 24, 2016

Udienza generale 24 agosto 2016 - Preghiera per il terremoto

Terremoto Amatrice
All'udienza generale in Piazza San Pietro il Papa ha espresso il suo dolore per le vittime del terremoto che ha sconvolto l'Italia centrale, Lazio, Marche e Umbria, con numerosi morti, e ha deciso di rinviare la catechesi per recitare con i fedeli il Rosario per le vittime. Nonostante sia mercoledì, non sono recitati i misteri gloriosi ma quelli dolorosi.
Queste le sue parole:
Agosto 24, 2016

Terremoto in Italia. Il Papa rinvia catechesi e prega Rosario per le vittime

in dal mondo

by staff redazione

Terremoto AmatriceAll'udienza generale in Piazza San Pietro il Papa ha espresso il suo dolore per le vittime del terremoto che ha sconvolto l'Italia centrale, Lazio, Marche e Umbria, con numerosi morti, e ha deciso di rinviare la catechesi per recitare con i fedeli il Rosario per le vittime. Nonostante sia mercoledì, non sono recitati i misteri gloriosi ma quelli dolorosi. Queste le sue parole:

Agosto 24, 2016

Monsignor Spreafico, un segno dei tempi la presenza degli islamici nelle chiese, ma “nessuno ha pregato insieme”

in dal mondo

by staff redazione

arcobaleno"Non è stata una preghiera comune ma un segno di condivisione. Nessuno ha mai pensato di vivere una celebrazione eucaristica  con persone di altre religioni". Interviene così monsignor Ambrogio Spreafico, presidente della Commissione Cei per l'ecumenismo e il dialogo nel dibattito sulla presenza dei musulmani nelle parrocchie italiane all'indomani della uccisione di padre Jacques Hamel a Rouen. "Ma è molto bello che loro abbiano voluto partecipare al momento più significativo della nostra espressione di fede per condividerla. I segni quindi bisogna capirli perché possono muovere e condizionare la storia”.
Agosto 24, 2016

Mons D'Ercole: Buio e grida nella notte

in dal mondo

by staff redazione

terremoto suora feritaAppena sentita la scossa, ha preso la macchina in piena notte e si è recato subito nel luogo della sua diocesi più colpito dal terremoto: Pescara del Tronto. “Era un pianto – racconta al Sir il vescovo di Ascoli-Piceno, monsignor Giovanni D’Ercole -.
Agosto 22, 2016

Dove si incontra la misericordia - Messaggio alla 67ma Settimana liturgica nazionale italiana

04miniaturaPubblichiamo il testo del messaggio — a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin — che il Papa ha inviato al vescovo di Castellaneta, Claudio Maniago, in occasione della sessantasettesima settimana liturgica nazionale, che si svolge a Gubbio dal 22 al 25 agosto sul tema «La liturgia luogo della misericordia. Riconciliati per riconciliare».

Eccellenza Reverendissima,
in occasione della 67ª Settimana Liturgica Nazionale, che quest’anno si svolge a Gubbio, nel mistico e pacificante scenario della terra umbra, il Santo Padre Francesco è lieto di inviare la Sua beneaugurante parola a Lei, ai collaboratori del CAL e a quanti prendono parte alle significative giornate di studio.
Agosto 22, 2016

Telegramma al Sinodo delle Chiese Metodiste e Valdesi 22 agosto 2016

oikumeneSi è aperto ieri a Torre Pellice (Torino, Italia) l’annuale Sinodo della Tavola Valdese e Metodista.
Il Santo Padre Francesco, per il tramite il Vescovo di Pinerolo, S.E. Mons. Pier Giorgio Debernardi, ha inviato ai partecipanti il suo saluto augurale, con un telegramma a firma del Cardinal Segretario di Stato Pietro Parolin:

Agosto 21, 2016

Nella Grotta dell'Arcangelo, dove si compie la vittoria sul male

in formazione e catechesi

by staff redazione

san MichelePino Ciociola, testo e video

Qui, «proprio in questa Grotta, sono avvenute molte vittorie» e la vittoria sul male «si compie nel cuore dell’uomo», spiega padre Ladislao Suchi, rettore da vent’anni della basilica santuario di San Michele Arcangelo, a Monte Sant’Angelo, nel foggiano. Dove sono raccontati quindici secoli di storia attraverso le diverse costruzioni intorno alla Grotta. Una basilica conosciuta come “Celeste”, perché non consacrata dagli uomini.
Agosto 21, 2016

Dio a modo mio

in speciali

by staff redazione

Pastorale giovanile alla ricerca degli adolescentiIl mondo giovanile vive rapide e profonde trasformazioni e non si lascia adeguatamente esplorare con i consueti strumenti di indagine. La difficoltà aumenta se si vuole approfondire il rapporto dei giovani con la fede, entrando in una sfera molto personale e intima.
Agosto 21, 2016

Cristo nostra giustizia

in formazione e catechesi

by staff redazione

ecumeneIl termine “giustificazione” — salvo rare eccezioni — non appartiene al novero delle parole più comuni nel linguaggio parlato dai fedeli cristiani. È avvertito piuttosto come concetto proprio del linguaggio tecnico della teologia ed evoca antiche dispute che, a partire dal XVI secolo, hanno segnato la storia della Chiesa e hanno contribuito a determinare la separazione tra la Chiesa romana e le comunità protestanti.

Iscriviti alla Newsletter de Il Cattolico

Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.